dall'

Solo notizie convalidate

venerdì 9 Dicembre 2022
LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO
LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

BREAKING NEWS - STREAMING NEWS - ADSENSE NEWS

Patto per la Decarbonizzazione del Trasporto Aereo. Primo congresso annuale

Patto per la Decarbonizzazione del Trasporto Aereo. Primo congresso annuale

L’AD Paolo Simioni: entro quest’anno saremo un’azienda carbon neutral

L'Amministratore Delegato Paolo Simioni

Roma, 21 settembre 2022 – ENAV è un Gruppo sustainability-centric, attento all’innovazione e alla trasformazione digitale, concetti e parole chiave che guidano la nostra politica industriale. Entro quest’anno, inoltre, saremo un’azienda carbon neutral. Così l’AD Paolo Simioni al primo congresso annuale sul Patto per la decarbonizzazione del trasporto aereo, organizzato da Aeroporti di Roma in collaborazione con il Politecnico di Milano e con il Patrocinio del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, del Ministero della Transizione Ecologica e di ENAC.

 

Nel corso dell’incontro – al quale ha preso parte, tra gli altri, il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile Enrico Giovannini – gli attori principali del comparto aereo nazionale, le istituzioni e il mondo universitario si sono confrontati sullo sviluppo e sull’adozione di nuove tecnologie e infrastrutture per raggiungere la definitiva decarbonizzazione del trasporto aereo.

 

L’Italia ha saputo affrontare la pandemia per poi ripartire e agganciare la ripresa meglio rispetto al resto d’Europa – ha dichiarato Simioni – ma dobbiamo saper coniugare sempre di più il rispetto per l’ambiente con gli aspetti operativi propri delle nostre realtà aziendali.

 

Simioni si è soffermato, inoltre, sul Piano Industriale del Gruppo “Future Sky 2031” che renderà ENAV un ecosistema sostenibile in grado di fornire servizi e un efficiente sviluppo del trasporto aereo.

 

Con il nuovo modello operativo di ENAV, incentrato anche sulle torri di controllo remote – prosegue l’AD – continueremo ad investire su innovazione tecnologica e digitalizzazione in modo da assicurare benefici a compagnie aeree e territori, che potranno usufruire – è il caso degli aeroporti minori – di un servizio H24. Le nuove piattaforme e i sistemi di gestione dello spazio aereo garantiranno traiettorie di volo sempre più efficienti. Già oggi la nostra procedura Free Route – che permette agli aerei di seguire rotte dirette tra i punti di ingresso/uscita dal nostro spazio aereo – ha garantito risparmi negli ultimi 4 anni di oltre 600 milioni di kg di CO2.

 

Paolo Simioni ha ricordato che la strategia di riduzione delle emissioni di CO2 di ENAV è stata validata da Science Based Target Initiative – primario ente certificatore internazionale- che a dicembre 2021 ha confermato che la strategia di ENAV sulla riduzione delle emissioni è conforme ai criteri e alle raccomandazioni del Green New Deal e dell’Accordo sul clima di Parigi. ENAV è il primo service provider al mondo e l’unica realtà italiana nel trasporto aereo ad aver ottenuto questa certificazione.

 

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...